U18: La Pace Monsummano fa sognare, in pochi giorni cala il pokerissimo

U18: La Pace Monsummano fa sognare, in pochi giorni cala il pokerissimo

Doppio successo dell'Under 18 targata Pace che in pochi giorni si sbarazza prima del Montecatini Junior e poi del Chiesina Basket:

Pace Shoemakers - Montecatini Junior 90-46

Vittoria netta degli Shoemakers Under 18 al PalaCardelli contro Montecatini in un derby a senso unico. Una vittoria mai stata in discussione, ma che comunque lascia qualche perplessità in coach Matteoni che avrebbe voluto una maggiore applicazione da parte della sua squadra, per farne tesoro in vista di sfide più impegnative. Per larghi tratti i ciabattini, pur dominando, si sono persi in iniziative personali troppo insistenti invece di privilegiare il giro palla e il gioco di squadra.

La cronaca: a differenza delle precedenti sfide, la partenza degli SHMK è contratta e nel primo quarto Montecatini resta in partita (- 8 alla prima sirena). Il secondo quarto inizia con un perentorio 8 a 0 per Monsummano che finalmente gira la palla velocemente con l'agilità di Spinetti e con una difesa grintosa di Marchetti e Beragnoli. Si va al riposo lungo sul + 26.

Sono i tanti errori dalla distanza degli SHMK che permettono a Montecatini un mini break ad inizio terzo quarto, subito rintuzzato da Monsummano che a fine periodo ristabilisce un + 28. Due bombe di Massaro (29 per lui stasera) di fatto chiudono la partita a favore di Monsummano che nel quarto periodo dilaga con un finale di + 44. (90 a 46).

Pace Shoemakers: Bornati 9, Spinetti 7, Bardi 2, Starnella, Beragnoli 14, Marchetti 9, Torrgiani 1, Niccolai 2, Mouhli 6, Malucchi 6, Massaro 29, Tarzan 5. All.: Matteoni

Chiesina Basket - Pace Shoemakers 55-79

Ancora una vittoria netta per gli SHMK sul parquet di Chiesina .

I locali partono forte limitando la consueta partenza sprint di Massaro con una attenta difesa. Le squadre danno luogo ad un quarto molto intenso con Bornati che si fa sentire sotto le plance con 5 punti e 13  rimbalzi. Si va al riposo in perfetta parità (16 a 16). E' nel secondo quarto che Monsummano indirizza la partita a suo favore con un perentorio 30 a 15 che di fatto chiude i giochi. I ciabattini si producono in un mortifero parziale di 14 a 0 con 12 punti di Massaro in striscia (alla fine saranno 25 per lui) e in una difesa asfissiante con Marchetti che difende forte con ben 8 palle recuperate in transizione. 46 a 31 alla sirena dell'intervallo lungo.

Dopo il riposo le squadre appaiono contratte, le percentuali si abbassano e Chiesina con un buon finale di quarto si riporta a - 12. Nell'ultimo periodo, Monsummano appare in controllo con Solomon Tarzan che sale in cattedra in attacco e in difesa e con il solito Marchetti oggi sugli scudi che difende bene e mette a segno ben 3 bombe. Parziale di 21 a 9  e finale con + 24 per Monsummano ( 79 a 55).

Pace Shoemakers: Bornati 10, Spinetti 2, Bardi 1, Starnella 1, Beragnoli 2, Marchetti 14, Torrgiani, Niccolai, Mouhli 9, Malucchi, Massaro 25, Tarzan 15. All.: Matteoni

 

Condividi:

Post Recenti