Gli Studi Buongiorno U16 iniziano la seconda fase con un gran colpo!

Gli Studi Buongiorno U16 iniziano la seconda fase con un gran colpo!

Inizio col piede giusto per gli Studi Buongiorno targati Under 16 Gold, nel primo incontro della seconda fase, che li vedeva opposti all'Olimpia Legnaia al Palacardelli di Monsummano Terme.

Primo quarto molto bello, Legnaia fa da lepre ma i ciabattini rispondono colpo su colpo e grazie ad un invenzione allo scadere di Massaro, chiudono in vantaggio.

Secondo quarto di marca Shoemakers fino al 6° minuto di gioco; i padroni di casa difendono bene e trovano buone trame in attacco, +6 a 4'10" dal termine. Improvvisamente pero', Legnaia piazza un parziale di 16 a 1 in 3 minuti  grazie a  5 bombe consecutive. I ciabattini sbandano, ma coach Matteoni riesce a tener viva la fiducia dei ragazzi che riescono a chiudere il quarto con 2 canestri consecutivi grazie ai quali il divario rimane sotto la doppia cifra.

Il rientro dagli spogliatoi e' ancora di marca ospite, i fiorentini trovano con agilità la via del canestro mentre i termali fanno fatica, a 4' dalla fine del quarto sono sotto di 11 lunghezze. I giovani ciabattini lottano e riescono a rimanere in partita, si chiude il terzo periodo sul punteggio di 57 a 64.

Ultimo tempo bellissimo, in cui i padroni di casa rosicchiano punto su punto agli ospiti che inaspettatamente non trovano più la via del canestro. La partita e' nervosa, entrambe le squadre sono stanche, la lucidità viene a mancare. I nervi saldi pero' ce li hanno gli Shoemakers, che a 1' dal termine ritrovano la parità. Gli ospiti non trovano il canestro nonostante 2 rimbalzi offensivi, Monsummano ritorna in attacco e, grazie ad un canestro straordinario di capitan Monti, passa in testa a 37 secondi dal termine. Legnaia esce dal time out in malo modo, regalando un pallone sanguinoso ai monsummanesi e commettendo fallo antisportivo. I ciabattini sono glaciali dalla lunetta, per gli ospiti non c'e' più speranza.

Il match termina con il punteggio di 75 a 68 per gli Studi Buongiorno.

Ottimo risultato per i ragazzi di Coach Matteoni contro una squadra molto forte dotata di alcuni elementi veramente validi. Contrariamente alle ultime apparizioni, grande reazione nel momento più difficile della partita; da segnalare anche la freddezza nel gestire i palloni pesanti. Avanti così, ora testa alla partita di sabato prossimo in quel di San Giovanni che potrebbe risultare cruciale per il proseguo del torneo.

Studi Buongiorno Shoemakers Monsummano 75

Olimpia Legnaia                                                   68  

Parziali: 20-19; 38-46; 57-64

Studi Buongiorno Shoemakers Monsummano: Mouhli 22, Belli 3, Spinetti 6, Romoli n.e., Simoncini 8, Ciambellotti n.e., Guidini n.e., Bonfanti, Massaro 25, Starnella n.e., Monti 7, Cipolletti 4. All.Matteoni

Condividi:

Post Recenti