Gli Studi Buongiorno U13 corsari a Certaldo con una prova autorotaria!

Gli Studi Buongiorno U13 corsari a Certaldo con una prova autorotaria!

Al palazzetto Canonica di Certaldo gli Shoemakers U13 battono la formazione di casa 77 a 48 con una prova autoritaria.

A coach Rastelli bastano appena trenta secondi di partita per fermare il gioco e richiamare i suoi in panchina. Il coach monsummanese vuole fronteggiare il canestro e sfruttare i vantaggi. La risposta dei ragazzi arriva nei successivi minuti quando gli Shoemakers giocano una pallacanestro quasi perfetta. Difesa asfissiante, pressione sulle rimesse, raddoppi e buone scelte offensive mandano in tilt Certaldo. Gli avversari sono in confusione ed i ciabattini piazzano un parziale di diciotto a zero. A quattro minuti dalla sirena arriva il primo di canestro dei padroni di casa che in un minuto ne segnano altri due in rapida successione. Gli Shoemakers cercano di reagire al ritorno di Certaldo e negli ultimi minuti due realizzazioni per parte chiudono il quarto sul 10 a 22.

Un canestro e due liberi permettono ai blu amaranto di allungare ancora in apertura della seconda frazione. Certaldo risponde con quattro punti consecutivi ma al sesto minuto gli Shoemakers realizzano ancora e coach Gasperoni chiama time out. Al rientro in campo i ciabattini si rilassano, concedono qualche rimbalzo di troppo, sono poco reattivi sulle palle vaganti ed i padroni di casa mettono a segno un parziale di sei a zero che al quarto minuto li riavvicina fino al meno otto (20-28). I monsummanesi continuano a concedere qualcosa agli avversari ma riescono comunque a trovare la via del canestro mantenendo Certaldo a distanza di sicurezza alla fine del primo tempo (23-34).

Il terzo quarto vede ancora gli Shoemakers protagonisti che, con alcune buone soluzioni offensive, al settimo minuto si portano avanti 41 a 26. La partita si fa avvincente con i padroni di casa che cercano in tutti i modi di rimanere agganciati ai monsummanesi. In due minuti, fra il 5' e il 7', arriva il botta e risposta fra le due squadre. Prima una conclusione su azione dei ciabattini al quale Certaldo risponde con un tiro da tre. Poi i blu amaranto provano a ricacciare indietro gli avversari e segnano anch'essi dalla lunga distanza ma i certaldesi non ci stanno e replicano ancora dai 6,75. I ragazzi di Gasperoni mettono a segno un parziale di sette a uno ed una brutta palla persa dei ciabattini a un minuto dalla fine li riporta a sole nove lunghezze (38-47).  Gli Shoemakers realizzano due canestri consecutivi sul finale del quarto e chiudono avanti 51 a 38.

Nell'ultima frazione i monsummanesi ritrovano l'intensità difensiva di inizio partita e non concedono più repliche. La partita diventa un monologo blu amaranto con gli avversari che si innervosiscono di fronte alla pressione dei ragazzi di Rastelli che arrivano al canestro con facilità, trovano due ottime conclusioni da tre e segnano ben ventisei punti in un solo quarto.

Gli Shoemakers si impongono 77 a 48 giocando un'ottima partita soprattutto nella prima e nell'ultima frazione dove dimostrano di aver assimilato al meglio i concetti difensivi di coach Rastelli. Una prova da vera squadra dei nostri ragazzi che si sono  mostrati compatti e maturi anche nei momenti caldi della partita.

Basket Certaldo                         48

Studi Buongiorno Shoemakers 77

Parziali: 10-22; 23-34; 38-51

Studi Buongiorno Shoemakers: Baronti 5, Pardossi 7, Cianciulli 9, Rigillo 4, Boccardo 19, Disperati, Romani, Moroni, Cappelli, Messina, Mati 10 , Cipollini 23. All.: Rastelli

Condividi:

Post Recenti