Gli Studi Buongiorno U13 cadono sotto i colpi dello SBA Arezzo

Gli Studi Buongiorno U13 cadono sotto i colpi dello SBA Arezzo

Gli Shoemakers U13 reggono solo un quarto contro un'infallibile Scuola Basket Arezzo ed escono sconfitti 81 a 45.

Inizio di partita equilibrato, le squadre si affrontano a viso aperto e dopo due realizzazioni per parte, i ciabattini mettono la testa avanti con un buon tiro dalla media (6-5). Gli aretini replicano immediatamente. Canestro, fallo e tiro libero aggiuntivo portano avanti gli ospiti che poco dopo mettono a segno la prima tripla della partita (saranno ben sette alla fine!) e allungano fino al +5. Gli Shoemakers provano a rimanere agganciati ed accorciano con due liberi ma gli avversari continuano a segnare con continuità. A poco più di un minuto dalla sirena, sul punteggio di 11 a 16, la squadra di Arezzo mette a segno una tripla e poi realizza nuovamente chiudendo il primo quarto avanti di dieci lunghezze (11-21).

Due canestri consecutivi della Scuola Basket aprono la seconda frazione ed all'ottavo minuto i blu amaranto, con un buon contropiede, riescono a realizzare (13-25). A questo punto una serie di palle perse permette agli ospiti di piazzare un parziale di sette a due mentre i ragazzi di Rastelli faticano a trovare il canestro. Due triple consecutive ed Arezzo, al quinto minuto, trova il massimo vantaggio (18-38) con i nostri che non riescono a contenere la precisione al tiro dei coetanei. Gli avversari sono implacabili ma gli Shoemakers dimostrano spirito di squadra, non si disuniscono e, alla sirena del primo tempo, il punteggio recita 24 a 42.

Il terzo quarto si apre con un canestro dalla media dei ciabattini ma gli aretini non concedono più niente. La formazione ospite dilaga mettendo in mostra una precisione incredibile nel tiro da fuori e lasciando solo tre punti agli Shoemakers che affondano nel punteggio ma non nello spirito. La terza frazione si chiude sul 69 a 29 in favore della Scuola Basket.

L'ultimo tempino non ha più niente da dire se non la volontà e la voglia della squadra di Rastelli che, con il punteggio nettamente a favore degli ospiti, continua a lottare e giocare la propria pallacanestro ritrovando anche la via del canestro. 45 a 81 è il risultato finale.

Arezzo è un'ottima formazione con alcuni elementi interessanti ma i nostri U13 dimostrano ancora una volta di essere una squadra, compatta, che non si demoralizza di fronte alle difficoltà ma reagisce facendo gruppo. Rastelli mette in campo tutti i ragazzi a disposizione dando ampio minutaggio a tutti e loro rispondono con  impegno e personalità incitati e sostenuti dai compagni in panchina.

Prossimo appuntamento sabato 2 febbraio alle 18 al PalaCarrara contro il Pistoia Basket.

Studi Buongiorno Shoemakers 45

Scuola Basket Arezzo               81

Parziali: 11-21; 24-42; 45-81

Studi Buongiorno Shoemakers: Baronti 4, Rigillo, Cosentino, Ballocci 1, Benvenuti 4, Boccardo 10, Disperati, Moroni, Cappelli 4, Nigro 3, Mati 4, Cipollini 15 .

Condividi:

Post Recenti