Pace U18: stop contro Pistoia ma a testa alta.

Pace U18: stop contro Pistoia ma a testa alta.

Si ferma il cammino degli Under 18 Pace Shoemakers che dopo 2 vittorie a fila cedono il passo a Endas Pistoia non senza lottare, e a testa alta contro una squadra composta esclusivamente da 2001.

Contrariamente al solito i ciabattini approcciano per il verso giusto la partita fin dalle prime battute, e dopo il torpore dei primi minuti iniziano ad alzare il volume difensivo ed operare con più facilità in attacco in spazi larghi.

A metà del secondo quarto gli Shoemakers conducono nel punteggio sul 25-16, valido per il massimo vantaggio, ma Endas si barrica a zona. Con il ritmo che rallenta, ed Endas che fa sabbie mobili in difesa, gli Shoemakers si sfaldano per pochi minuti che bastano però a prendere un parziale di 14-3 che manda Endas avanti di 2 a metà gara.

Nella ripresa la partita di trasforma in un'arena gladiatoria, si gioca poco a basket e molto a rugby. Endas ne approfitta per tenersi in vantaggio fino al +7 ma Bornati in mezzo all'area e una bomba di Marchetti riducono lo svantaggio sul -2. Sul 42-40 gli Shoemakers hanno in mano la palla del pareggio ma al termine di una bella azione corale i ciabattini non riescono a impattare sbagliando un tiro facile da sotto.

A inizio 4° periodo Endas ritorna in controllo delle operazioni, continua a mordere in difesa buttando fisicità ed intensità su ogni centimetro di campo e piazzano in parziale decisivo che li proietta avanti nel punteggio più volta sul +10. Sono vani i tentativi ciabattini di ritornare in partita, con i termali che sprecano molto dalla linea della carità e si fanno sorprendere in contropiede dopo i continui arrembaggi offensivi.

Tabellini: Niccolai 4, Fiorillo 1, Santacroce 1, Marchetti 15, Bornati 13, Bardi 2, Baldacci, Faraone 4, Malucchi 2, Beragnoli 10, Torrigiani. Allenatore: Breschi

Condividi:

Post Recenti