Gli Shoemakers si fermano a Gara 3.

Gli Shoemakers si fermano a Gara 3.

La Gioielleria Mancini Shoemakers perde Gara 3 a Pistoia e chiude con l'amaro in bocca una stagione superlativa.

Al termine dei 40 minuti è il Lella Basket a passare il turno e incontrare in finale per la promozione in Serie D la Laurenziana Firenze, ma non prima di sudarsi ogni singolo punto messo a segno in queste 3 infuocate e bellissime gare.

Il Lella parte subito forte per 7-2 ma sono 5 punti a fila di Bellini a riequilibrare il punteggio. E' una gara estremamente tirata con gli Shoemakers che vanno avanti di 4 lunghezze a inizio 2° quarto grazie a altri 4 punti di Bellini ma poi l'attacco ciabattini si inceppa. I termali in difesa concedono pochissimo, ed in quei pochi spiragli di luce il Lella ne approfitta per piazzare 3 bombe (su 10 punti nel quarto) per portarsi avanti di 2 nel punteggio a metà partita.

Nel terzo quarto è Testa a prendere per mano gli Shoemakers con due bombe che tengono a contatto gli Shoemakers, ma sul finire della frazione altre 2 bombe stavolta del play pistoiese Bruni regalano al Lella il primo vero strappo della partita sul 45-38.

Nell'ultimo quarto gli Shoemakers provano l'ultimo assalto, ma la difesa del Lella vieta il canestro per 3 minuti buoni e nel frattempo è ancora una tripla di Bruni, seguito dai punti di Piccioli a dare a Pistoia il primo vantaggio in doppia cifra della serata. I ciabattini sono stanchi, gli schemi saltano, arrivano le bombe di Rocchi e Bellini ma dopo aver sprecato tanti palloni che viceversa i pistoiesi trasformano in viaggi in lunetta o canestri in contropiede per chiudere sul +15, un parziale che non rende merito alla storia della partita e in particolare della serie.

E un grande applauso va fatto anche al pubblico ciabattino, che nel corso di queste 3 gare ha infuocato il PalaEinaudi per 2 volte con tifo, cori e coreografie sostenendo fino all'ultimo secondo la squadra.

Lella Basket: Piccioli 14, Caschera ne, Piperno M. 3, Giannini, Spampani 7, Argentieri 2, Manfra, Ferrari 12, Giardi ne, Vitale 2, Zerini 7, Bruni 14. All. Piperno A. 

Shoemakers: Nobile 1, Beneforti ne, Pace ne, Bellini 17, Rocchi 5, Breschi, Neri, Cartacci ne, Danesi 3, Mignanelli 8, Martelli 2, Testa 10. All. Cartacci
Condividi:

Post Recenti