La Gioielleria Mancini vince lo scontro ad alta quota contro il Lella

La Gioielleria Mancini vince lo scontro ad alta quota contro il Lella

La Gioielleria Mancini Shoemakers batte la corazzata Lella Basket e vola in vetta nel campionato di Promozione. I ciabattini giocano la gara perfetta in difesa per limitare il potenziale offensivo degli avversari e strappano due punti fondamentali per la lotta ai playoff facendo valere la legge del PalaCintolese.

L'inizio è targato Lella che disponendosi subito a zona vola in vantaggio sul 10-2. I ciabattini producono dei buonissimi attacchi ma non riescono a finalizzare. E' Mignanelli il primo Shoemaker a scaldare i motori in attacco con 4 punti a fila che danno respiro ai ciabattini che da lì in poi si sbloccano definitivamente, crescono con il passare due minuti e a metà secondo quarto volano a +7 sul 27-20.

Romani e due bombe a fila di Bellini lasciano il guanto di sfida ai pistoiesi che lo raccolgono e ricuciono fino al -1 dell'intervallo.

Nel terzo quarto la difesa dei padroni di casa è impermeabile, Rocchi (7 dei 12 punti nel quarto portano la sua firma) e Mignanelli svettano a rimbalzo, e al Lella non basta alternare le difese a uomo a zona per mettere i bastoni tra le ruote dei ciabattini che con l'inerzia della gara saldamente in mano lasciano ad appena 5 punti segnati nella frazione ai pistoiesi.

Nell'ultimo tempino gli Shoemakers sono bravi a non staccare mai la testa dalla partita e a prendere per stanchezza i pistoiesi che calano nel corso dei minuti. I ciabattini non concedono spazi e tiri facili e allungano a +10 grazie ai guizzi di Testa, ai contropiedi di Bellini ed ai canestri di Rocchi che mettono il sigillo sulla partita.

Tabellini Lella Basket: Bocchini, Zini ne, Piccioli 5, Piperno, Giorgi ne, Giannini 8, Spampani 7, Argentieri 8, Manfra 1, Ferrari 15, Giardi ne, Zerini 4. Allenatore: Piperno.

Condividi:

Post Recenti