Shoemakers Basket

0

Montecatini Basketball Junior

0

3° Ritorno  | domenica 22 dicembre 2019 Ore 11:00 | Regular Season
Arbitro/i: Rizzuto | Parziali: 12-13, 12-15, 13-13, 12-17
Campo da gioco: PALESTRA COMUNALE - Sereno Romani -Loc. Cintolese - MONSUMMANO TERME - (PISTOIA)

Fine settimana complicato per gli Under 15 e Under 16 targati Studi Buongiorno

Fine settimana complicato per gli Under 15 e Under 16 targati Studi Buongiorno

Nel weekend sono scese in campo l'Under 16 e l'Under 15 negli ultimi impegni, entrambi casalinghi, prima delle pausa natalizia, che però non sono riuscite a strappare nessuna vittoria, perdendo in entrambi i casi due partite quasi in volata.

Gli Under 16, in assetto rimaneggiato e con ancora nella testa la brutta prestazione di Castelnuovo Garfagnana lottano con le unghie e con i denti, ma devono alzare bandiera bianca contro la Libertas Lucca. Gli Shoemakers comandano nel punteggio fino al 20-16 di metà secondo quarto, poi un parziale di 14-0 è fatale ai ciabattini che nel secondo tempo provano a riaprire la partita rimboccandosi le maniche e riportando la partita in equlibrio. Ai ciabattini manca il guizzo finale per chiudere la rimonta, con diversi palloni e occasioni gettate al vento che sigilliano il verdetto pro Lucca sul 60-55.

Tabellini: Briganti, Ciambellotti 11, Cipolletti 17, De Lillo 5, Fratini 9, Gallorini 3, Guidini, Nardi 2, Parlanti 4, Pillai 4, Romoli. Allenatore: Breschi.

Anche gli Under 15 dovevano riscattare la brutta prestazione di Versilia nel big match contro l'imbattuta Montecatini Basketball. Nel derby delle terme i ciabattini giocano a corrente alternata ma non si tirano indietro di fronte alla differenza di stazza e tonnellaggio degli ospiti. Ne esce fuori una partita a bassi punteggi, con i ciabattini poco lucidi in attacco ma presenti in difesa. A metà 3° periodo gli Shoemakers sprofondanno sul -10 ma nel giro di pochi minuti a cavallo tra gli ultimi 2 quarti arriva le reazione e il sorpasso sul +1 a 5 minuti dalla fine. Proprio sul più bello gli Shoemakers si inceppano, forzano alcune conclusioni in attacco e si scorprono in difesa. Il finale recita -9, ma il divario finale è dovuto al fallo sistematico finale che ha portato gli ospiti in lunetta, dove hanno arrotondato il vantaggio quasi in doppia cifra.

Tabellini: Boccardo, Briganti 11, Bruni 2, Cipollini 2, De Lillo 1, Fratini 11, Gallorini 1, Nardi 4, Parlanti 2, Pillai 9, Tognozzi 4, Zampino. Allenatore: Breschi. Assistente: Calderaro.